Terza Prova Campionato Italiano

2013-05-21
In un weekend molto strano dal punto di vista meteorologico , si è corsa la terza prova del Campionato Italiano Trial. L'accogliente cittadina di Darfo Boario Terme (nota al pubblico trialistico per i numerosi eventi Internazionali e comunque Italiani), ha saputo tirare fuori da una brutta giornata di acqua intensa , un'ottima gara con un livello di zone estremamente alto per tutte le categorie.
In effetti ,nella seconda parte di gara anche il sole ha rallegrato lo spirito dei piloti , seguito però da una nuova pioggia che metteva in difficoltà i piloti che ancora dovevano finire.

Il Top Trial Team in forza in quasi tutte le categorie, si è ben difeso con ben 4 podi .

Nella Tr1 Internazionali, Jack Challoner, dopo aver dominato tutta la gara è incappato in una bruttissima caduta. La scelta del pilota inglese di continuare la gara è stata coraggiosa. Ottima mossa perché così facendo continuava a mantenere la leadership di Campionato.

Nella Tr2 ottima prestazione per il laziale Zaccagnini che con la sua Beta 300 by Bosi ha sfiorato per tutto il giorno il podio aggiudicandosi alla fine la quinta posizione. 
Appena poco più distante, il giovanissimo Valtellinese in forza per i colori Toscani, Gabriele Giarba terminava in settima piazza. Ancora molto apprendistato per Leonardo Valenti, sopra la sua piccola 125cc, conclude appena dentro la zona punti.

Nella Tr3 ,Michele Bosi, non ha saputo tenere duro dopo essere stato in testa per tutta la prima tornata. Con alcuni errori di troppo causa qualche sasso in mezzo alla traiettoria, finiva appena fuori dal podio in quarta posizione. Assieme a Michele, Giacomo Gasco , incappava in una sfortunatissima giornata con la fuoriuscita della spalla in zona 5 del secondo giro. Per lui la competizione Lombarda si è dovuta concludere timbrando tutte le zone fino all'arrivo. 

Nella Tr3 125 ottimo il piccolo Luca Corvi. Con il suo missile , il piccolo Valtellinese, siglava una seconda posizione degna di gran  merito.

La Tr3 Over vedeva il simpatico Romagnolo Ivan Giovacchini in piccola difficoltà finire fuori dalla Top Ten. 

La Tr4 Femminile vedeva lo strapotere della Campionessa in carica  Sara Trentini. In una giornata così difficile la ragazza di Arco sembrava a suo agio e dimostrava il gran feeling con la sua Beta 250 TTT.

Nella Tr4 Over invece, Valter Feltrinelli , non dominava come suo solito e al contrario di Sara non risultava a suo agio con le scivolose zone di Darfo. Peccato per Valter, anche se salva il podio di gara e si avvicina sempre più alla vetta delle classifica, vista la sua iniziale penalizzazione di 20 punti per la vittoria della stessa categoria già nel 2012.

Seguiteci sul nostro sito www.toptrialteam.it

Stay in touch

Facebook