European Championship Tanvald

2013-06-03
Prima prova del Campionato Europeo ! Nel weekend che ha abbattuto il nord est dell'Europa ( in particolare la Repubblica Ceca e la Germania), portando problemi maggiori alla città di Praga con l'esondazione del Danubio , si è corsa la prima prova sia del Campionato Europeo Donne e Giovani al Sabato che per i grandi del Campionato Europeo Open, Over e Internazionali alla Domenica.

La pioggia , caduta incessantemente per tutta le due gare, ha reso le zone praticamente quasi impossibili. Un livello altissimo grazie al terreno pesante che ha comunque aiutato gli uomini del Top Trial Team.
Al Sabato la grande soddisfazione era per la Campionessa Italiana Sara Trentini. Quest'ultima è finalmente salita sopra il primo podio internazionale della sua carriera. Un grande motivo di soddisfazione dopo una grande gara condotta all'attacco sin dalle prime zone. 
Con un primo giro già all'insegna del podio, la ragazza di Arco, ha mantenuto la sua posizione a denti stretti fino alla fine. 
Le no stop erano diventate oramai quasi impraticabili , quando alla zona 6,  Sara sigla l'unico passaggio a tre penalità. Nessun altra rivale riesce a passare la difficile salita.

Ecco le sue parole a fine gara: Sono felicissima di questo primo podio "vero" Internazionale della mia carriera. Dopo 3 anni che avevo difatti vinto la categoria internazionali femminile adesso sono riuscita a montare sul terzo gradino del podio open. Ho lavorato duramente durante l'inverno con il mio ragazzo Michele e finalmente sono riuscita a dimostrare il mio valore. Spero di continuare in questa direzione.

Negli Youth Gabriele Giarba era l'unico portacolori del Top Trial Team come nella femminile. Gabriele però, dopo i due bellissimi podi in America, non è riuscito ad agguantarlo a Tanvald.
Infatti a fine giornata di doveva accontentare della quinta piazza che per il Valtellinese non era prevista.

Nella Under 16 , ma nel percorso blu, era il Norvegese Kristiansen a primeggiare come portacolori Top Trial Team. Per lui però la posizione finale era solamente la quattordicesima.
Mentre per l'italiano Elia Meozzi, quella di tanvald rappresentava una brutta trasferta, conclude infatti in diciottesima posizione.


Nel Day 2 riservato ad i grandi , il podio di giornata del Team Fiorentino era ad appannaggio di un grandissimo Timo Mihohanen e del Team Manager,questa volta in gara nella categoria Internazionali, Michele Bosi.

Nella Junior quindi il Finlandese Timo concludeva in una bellissima seconda posizione. Il suo compagno di squadra, Bradley Cox era appena sesto. Gabriele Giarba addirittura undicesimo.

Nella Open il pilota di casa Kroustek non riusciva ad arrivare al podio ed era quinto.

Nella Over 40 Feltrinelli, come Kroustek, concludeva fuori dal podio ed esattamente come il Ceco finiva quinto.

Nella Internazionali, dopo aver dominato il primo giro di gara, Michele Bosi lasciava la prima piazza per concludere su quella di mezzo.

Il prossimo appuntamento è per il Campionato Italiano questo weekend a Montoggio in Liguria.

Seguiteci sul nostro sito www.toptrialteam.it



First round of the European Championship! Over the weekend that brought down the northeast of Europe (especially the Czech Republic and Germany), bringing more problems to the city of Prague with the flooding of the Danube, it is the first test run of both the UEFA European Women and Youth at Saturday that for large European Championship Open, Over and International to Sunday. 

The rain, falling endlessly through the two races, made it practically impossible areas. A very high level due to heavy soil that has, however, helped the men of the Top Trial Team. 
On Saturday was the great satisfaction for the Italian Champion Sara Trentini.The latter is finally rising above the first international podium of his career. A great source of satisfaction after a great race run attack from the first zone. 
With a first round already in the name of the podium, the girl of Arco, has maintained its position through clenched teeth until the end. 
The non-stop by now had become almost impassable when to zone 6, Sara has signed a one-step three penalties. No other rival get through the difficult climb. 

Here are his words after the race: I'm delighted by this first podium "real" International of my career. After 3 years I had in fact won the international female category are now able to mount on the third step of the podium open. I have worked hard over the winter with my boyfriend Michael and I finally managed to prove my worth. I hope to continue in this direction. 

In the Youth Gabriele Giarba was the only rider of the Top Trial Team as in women. Gabriel, however, after the two beautiful podiums in America, failed to seize him in Tanvald. 
In fact, at the end of the day had to settle for fifth place for the Valtellina was not planned. 

In the Under-16, but in the blue route, it was the Norwegian Kristiansen to excel as a bearer Top Trial Team. But for him it was only the final position of the fourteenth. 
As for the Italian Elia Meozzi, that of Tanvald was a bad trip, in fact concludes in eighteenth place. 


On Day 2 reserved for the great, the podium of the day Team Fiorentino was the prerogative of a great Timo Mihohanen and Team Manager, this time competing in the International category, Michele Bosi. 

In the Junior then the Finnish Timo concluded in a beautiful second place. His teammate, Bradley Cox was just sixth. Gabriele Giarba even eleventh. 

Open in the pilot house Kroustek could not get to the podium and was fifth. 

In the Over 40 Feltrinelli, as Kroustek, concluded off the podium and exactly how the Czech finished fifth. 

In International, after leading the first lap of the race, Michele Bosi left to conclude the first square on the middle one. 

The next event is scheduled for the Italian Championship this weekend in Montoggio in Liguria. 

Follow us on our website www.toptrialteam.it 

Stay in touch

Facebook